per mantenere vivo il ricordo, Questa presentazione fatta di materiale biografico, frammenti di vita quotidiana... Nasce dal desiderio di ricordare l'uomo, l'artista, il puparo. Poi, pian piano per diverse inaspettate coincidenze di fatti raccontati, rievocazioni di antiche atmosfere ma anche di piccole riscoperte come gli odori dei colori, del legno, dei metalli... Si e' trasformata in voglia di rivivere i momenti, i gesti, le parole... Voglia che abbiamo cercato di trasmettervi attraverso le nostre emozioni che in maniera essenziale abbiamo voluto donarvi.

I PUPI   di Cosimo Grimaudo, I pupi sunnu d'a'... beddi... friddi ma vivi, cu li fici ci retti la so anima... cu la passione e l'arti di li manu... Ci ammanca la parola...! Aspettanu i cuntari ancora granni storie... di battagli e d'avvinturi, d'amuri e tradimenti... Granni sentimenti chi la vita, da gran Puparu, ogni ghiornu, ni porta a recitari, ora cu ruci e ora cu l'amaru... I Pupi sunnu d'a'... e l'anima i cu i fici Si viri rintra l'occhi, 'nta li facci, 'nta li spati... 'nta l'armaturi lucidi, finementi cesellati... I Pupi sunnu d'a'... e vonnu ricurdari ca... cu li fici e' vivu... ...e avi ancora storii ri cuntari...

-  il materiale audio, video e i testi del presente sito sono di proprietà esclusiva di Benedetto Rossi ©  -  progetto web: GTWARE Riproduzione riservata ®  -

-

Free counters!